Trova

News OKS E CAPOL ALLA
ANUGA FOODTEC 2022

05.04.2022

Anuga FoodTec ‒ OKS e Capol concentrano le competenze in materia di sostenibilità

  • Gli specialisti del gruppo Freudenberg aiutano le aziende dell'industria alimentare a ridurre la loro impronta ecologica 

  • Presentazione di un'ampia gamma di soluzioni di prodotto ottimizzate sotto gli aspetti della sostenibilità 

  • Supporto ai produttori nella transizione verso catene di processo coerenti e sostenibili e conformi agli standard

26.04.2022 – 29.04.2022
Colonia, Fiera di Colonia, padiglione 7, stand D078

Colonia, 25 aprile 2022 – Due società del gruppo Freudenberg, entrambe fornitrici dei produttori di alimenti nella raffinazione e lavorazione di prodotti alimentari, presentano alla Anuga FoodTec soluzioni per rendere l'intera catena di processo nella lavorazione dei generi alimentari completamente sostenibile e conforme agli standard. 

Sia OKS, una delle principali fornitrici di lubrificanti speciali, che Capol, produttrice leader di prodotti lucidanti, sigillanti e distaccanti, dispongono già di un'ampia gamma di prodotti ottimizzati in termini di sostenibilità che sono tra le soluzioni più utilizzate nei rispettivi segmenti di mercato. Entrambe le società fanno parte del gruppo Freudenberg, il cui obiettivo è ridurre al minimo sia la propria impronta ecologica che quella dei propri utilizzatori e clienti. Alla Anuga FoodTec di quest'anno, Capol e OKS presentano per la prima volta insieme le loro gamme di prodotti, come team di competenza per i produttori alimentari.

Produzione di generi alimentari di fronte a sfide importanti

I produttori devono attualmente far fronte a prezzi in drammatico aumento per le materie prime, l'energia e la logistica. A medio e lungo termine, le sfide nei settori della regolamentazione e della sostenibilità rimangono invariate. I requisiti di sicurezza dei prodotti e alimentare sono in costante aumento e richiedono il rispetto degli standard e il ricevimento di certificazioni (ad esempio NSF H1, approccio HACCP o REACH). Sono attualmente in discussione le specifiche per ridurre o evitare le sostanze MOSH/MOAH (residui di olio minerale nel prodotto). Finché non avverrà una definizione legale, i produttori si muovono in una zona grigia. E all'interno delle catene di fornitura, l'evidenza di un approvvigionamento etico e i reporting ESG (Environmental, Social and Governance) aumenterà in modo significativo.

Motori di efficienza: lubrificanti, distaccanti e rivestimenti

Per questo, nella produzione alimentare al centro dell'attenzione è l'intero processo di creazione di valore. Lubrificanti, distaccanti e rivestimenti assumono particolare importanza come motori di efficienza per la riduzione delle emissioni, sia nella produzione che nello smaltimento. Ciò perché circa l'8% delle emissioni globali di CO2 riconducibili alla nutrizione e alla produzione alimentare sono attribuibili ai settori della trasformazione e del confezionamento alimentare. 

I moderni lubrificanti contribuiscono ad aumentare l'efficienza e la durata degli impianti, il che contribuisce in modo importante alla sostenibilità e alla riduzione dei costi operativi. Secondo la VSI, le spese causate da attrito e da usura ammontano a circa 30 miliardi di euro l'anno. Una lubrificazione ottimale nella produzione alimentare può contribuire alla sostenibilità attraverso intervalli di manutenzione più lunghi, minor consumo e spreco di lubrificanti, risparmio energetico grazie alla riduzione dell'attrito e quindi alla riduzione delle emissioni di CO2 e al minor consumo di detergenti. I lubrificanti forniscono quindi un importante contributo all'efficienza delle risorse.
Significativi guadagni di efficienza possono essere ottenuti anche nella catena di processo utilizzando sostanze di rivestimento e distaccanti normalmente utilizzati nella raffinazione degli alimenti. I rivestimenti proteggono gli alimenti e i distaccanti riducono gli scarti, garantendo processi più semplici. La conseguenza: i processi possono essere resi più brevi e gli scarti di produzione o i danni al prodotto (rifiuti alimentari) possono essere notevolmente ridotti o addirittura evitati. 

Esempi di applicazione per la riduzione dell'impronta ecologica nella produzione di generi alimentari

  • Le basse temperature nella produzione di prodotti surgelati rappresentano una sfida importante per i lubrificanti approvati per questo scopo. Qui possono essere utilizzati pertanto solo speciali lubrificanti di alta efficienza. Con il suo olio per basse temperature OKS 3710, per questa applicazione OKS offre ai produzione di generi alimentari un prodotto certificato NSF H1 e ma allo stesso tempo privo di MOSH/MOAH, igienicamente innocuo e completamente sostenibile 
  • I moderni distaccanti sostenibili riducono, ad esempio, gli scarti nell'industria dei prodotti da forno (nessuna perdita dovuta a prodotti rimasti incollati o deformati e antiestetici) e garantiscono processi più efficienti. Grazie ai distaccanti, nella produzione di prodotti da forno possono essere utilizzati stampi in metallo, notevolmente più durevoli degli stampi in silicone che sono soggetti a un'elevata usura. Anche le pellicole intermedie per prodotti freschi come formaggio o prosciutto affettato possono essere sostituite con distaccanti, riducendo così imballaggi e microplastiche. I distaccanti stessi vengono realizzati da Capol sulla base di materie prime rinnovabili di qualità biologica certificata e anche come prodotti vegani.
  • I rivestimenti sostenibili e commestibili contribuiscono a ridurre gli scarti alimentari. Nel caso di prodotti freschi come la frutta, aumentano il periodo di conservazione e riducono gli scarti riducendo la formazione di batteri e proteggendo i prodotti durante il trasporto. 

Team di competenza fondato per l'industria alimentare

In occasione della Anuga FoodTec, Capol e OKS hanno intensificato la loro collaborazione per le aziende dell'industria alimentare. Oltre alla partecipazione comune alla fiera, è stato fondato un team di competenza per consigliare i produttori su come rendere i loro processi di produzione più sostenibili e allo stesso tempo più efficienti sulla base di prodotti complementari di Capol e OKS.
In futuro, entrambe le aziende vogliono estendere le proprie conoscenze e competenze in campi di applicazione nuovi e correlati alla lavorazione e al confezionamento degli alimenti. Capol utilizzerà, ad esempio, la sua esperienza nel settore degli agenti distaccanti e dei rivestimenti per sviluppare nuove soluzioni di imballaggio che contribuiranno, tra l'altro, a risolvere casi di applicazione ancora irrisolti per la problematica MOSH/MOAH.

Indietro alla panoramica
  • Servizio assistenza clienti e tecnico

    Servizio assistenza clienti e tecnico

    • +49 8142 3051-637
  • Fissare un appuntamento

    Ulteriori informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali forniti tramite il modulo di contatto sono riportate nella nostra Informativa sulla privacy.