Trova
Stampa
Ricerca dei rivenditori
load google maps

Prodotti al centro dell'attenzione

22.11.2010

OKS 3710 Olio per bassa temperatura per la tecnologia alimentare

Lubrificazione delle catene in clima gelido. La preparazione del gelato mediante ghiaccio era nota già agli antichi romani.

Secondo la leggenda, per la preparazione di sorbetti alla frutta l'imperatore Nerone faceva portare ghiaccio prelevato dai ghiacciai delle Alpi distanti 1000 km da Roma. Se il ghiaccio si scioglieva prima di essere arrivato a Roma, gli incaricati pagavano con la loro vita.

Grazie al ciclo del freddo completamente automatizzato, oggigiorno la produzione di gelato è molto meno pericolosa per gli addetti. Per mezzo di impianti ad alta tecnologia, la miscela prodotta in un premiscelatore viene pastorizzata, omogeneizzata, resa cremosa, addizionata con aria e porzionata senza alcun intervento umano.
Dopo averla confezionata in cialda, i coni gelato vengono trasportati da una catene a rulli lunga 250 m attraverso una camera di raffreddamento.
Nella congelatrice il gelato viene poi raffreddato entro brevissimo tempo dalla temperatura ambiente fino alla temperatura di -50 °C. Nella fase di lavorazione successiva i coni gelato vengono glassati al cioccolato. A tal fine il cono viene immerso in cioccolato caldo liquefatto. A causa del forte sbalzo termico, il cioccolato si raffredda subito, forma un sottile strato e solidifica.

Il gelato viene quindi trasportato di nuovo attraverso il tunnel di raffreddamento. La catena di trasmissione del sistema di trasporto viene lubrificata dagli ugelli di un sistema automatico. Negli ugelli spruzzatori si forma una miscela di olio e aria nebulizzata che serve a lubrificare la catena. Questo processo è possibile solo con l'olio per basse temperature estremamente fluido OKS 3710, in quanto la lubrificazione avviene all'interno del tunnel di raffreddamento. A causa delle temperature estremamente basse e del contatto non escludibile con il prodotto alimentare, in questo ambiente
non è più possibile impiegare lubrificanti convenzionali.

Descrizione del prodotto
OKS 3710 è stato sviluppato come lubrificante per basse temperature nell'industria alimentare. L'olio sintetico a bassa viscosità offre un ottimo comportamento reologico a bassa temperatura e non inizia ancora a solidificare nemmeno alla temperatura di -60 °C. Oltre alle sue eccellenti caratteristiche di lubrificazione, OKS 3710 è inodore, insapore e stabile all'invecchiamento ed è inoltre resistente ai detergenti, ai disinfettanti e all'ammoniaca.

Altra possibilità di impiego di OKS 3710
Lubrificazione dell'unità di azionamento e dei nastri di congelatrici a nastri spiralati nella produzione di prodotti surgelati.

Altri interessanti prodotti OKS per il settore della tecnologia alimentare

  • OKS 3751 Lubrificante adesivo con PTFE per leve e cerniere
  • OKS 476 Grasso multiuso per la lubrificazione di cuscinetti nella tecnologia alimentare
  • OKS 1361 distaccante al silicone per la lubrificazione di componenti di gomma e di materia plastica

Altre informazioni

OKS 3710 - Olio per basse temperature per la tecnologia alimentare

Indietro alla panoramica
  • Fissare un appuntamento

  • Servizio assistenza clienti e tecnico

    Servizio assistenza clienti e tecnico

    • +49 (0) 8142 3051 - 637